Gnocchetti di Zucca con Ragu' di Tonno

Stampa Email

Per i Gnocchetti: 1,5 kg. di zucca, 2 uova, 2 hg. di farina, 2 cucchiai di parmigiano grattugiato. Per il Sugo: 1 spicchio di aglio, 1 pomodoro, 10 olive nere snocciolate, 1 mazzetto di bietole fresche, 1 trancio di tonno fresco di circa 200 gr., olio, sale, pepe q.b., 50 gr. di Bra tenero, 200 ml. di panna.
Preparare gli gnocchetti schiacciando la zucca cotta a vapore in una terrina, unirvi tutti gli altri ingredienti e "tuffarne"un cucchiaino alla volta in una pentola contenente acqua bollente salata. Rosolare l'aglio dentro poco olio in una padella, aggiungere le bietole tagliate a strisce, il pomodoro a cubetti e le olive tagliate a rondelle. Mentre il tutto cuoce a fuoco vivo tagliare il tonno a cubetti, unirlo al sugo ed aggiustare di sale e pepe. Sciogliere il Bra tenero nella panna, disporlo nei piatti ed adagiarvi i gnocchetti saltati nel sugo.

Proposta dalla Signora Federica B.

"Il Piatto delle Feste"

Corsi di Cucina Autunno 2009.

Informazioni Utili

 

La ricetta suggerita

Crostata di marmellata

Dosi per 6 persone
INGREDIENTI Farina 300 gr. burro 170 gr. zucchero 150 gr. 3 uova 1 limone marmellata di albicocche 500 gr.
Fare una pasta frolla comune, usando gli ingredienti sopra indicati: farina, zucchero, burro e i tuorli con la buccia grattugiata di un limone. Spianare una metà della pasta, in questa tagliare un disco grande quanto la teglia e porlo sul fondo della stessa, unta di burro. Disporre sopra circa 500 gr. di marmellata, distendere ad uguale distanza l'una dall'altra delle striscioline lunghe e sottili di pasta in modo che formino un reticolato. Coprire l'estremità delle strisce con un rotolo fatto con la pasta avanzata. Dorare la superficie della pasta frolla con l'uovo. Infornare per circa mezz'ora a forno moderato

Chiapella Consiglia di utilizzare per questa Crostata stampi antiaderenti Ballarini della linea "La Dolce Vita".

Orario Apertura

Lunedì: 16:00 - 19:00
Dal Martedì al Sabato: 9:30 - 12:30 / 16:00 - 19:00

 

Close Panel

Area Riservata