Piccoli Flan al Prosciutto

Stampa Email

6 cespi di indivia (media grandezza), 200 gr. prosciutto cotto, 200 gr. prosciutto crudo, 8 uova, 30 gr. parmigiano grattugiato, 2 dl. panna da cucina, 30 gr. burro, 1 cucchiaio di olio semi di arachide, 2 rametti erba cipollina, 8 rametti lunghi per legare i flan, 4 prese di noce moscata, sale, pepe q.b.

Conservare a parte due cespi d'indivia interi e tagliate gli altri a rondelle di 1cm. Eliminare la parte bassa dura, far fondere il burro in una casseruola. Aggiungere le rondelle d'indivia e far cuocere 1 minuto, girando continuamente. Salare e pepare. Aggiungere la panna, coprirela pentola e far cuocere 15 minuti a fuoco moderato, mescolando di tanto in tanto. Tagliare finemente i due prosciutti. Versare l'olio in una padella. Aggiungere i prosciutti e far cuocere per 2 minuti, a fuoco vivo, girando ogni tanto. Tritare i due rametti di erba cipollina. Aggiungere il parmigiano. Rompere le uova in una terrina e sbatterle. Aggiungere i prosciutti, il sale e il pepe. la noce moscata, il formaggio, l'erba cipollina, l'indivia cotta e mescolare. Accendere il forno a 180°. Distribuire il composto in piccoli stampi imburrati e far rapprendere a bagno maria per 20 minuti. Togliere dal forno. Lasciarli intiepidire 2 minuti e sformarli su un piatto da portata. Lasciar raffreddare. Staccare le foglie dai cespi d'indivia tenuti a parte e tagliarle 6 cm di distanza dalle punte. Cingere ogni flan d'indivia con quelle foglie, tenendole insieme con rametti di erba cipollina.

Proposta dalla Signora Luisella S.

"La Tua Ricetta Perfetta"

Corsi di Cucina Primavera 2009.

Informazioni Utili

 

La ricetta suggerita

Crostata di marmellata

Dosi per 6 persone
INGREDIENTI Farina 300 gr. burro 170 gr. zucchero 150 gr. 3 uova 1 limone marmellata di albicocche 500 gr.
Fare una pasta frolla comune, usando gli ingredienti sopra indicati: farina, zucchero, burro e i tuorli con la buccia grattugiata di un limone. Spianare una metà della pasta, in questa tagliare un disco grande quanto la teglia e porlo sul fondo della stessa, unta di burro. Disporre sopra circa 500 gr. di marmellata, distendere ad uguale distanza l'una dall'altra delle striscioline lunghe e sottili di pasta in modo che formino un reticolato. Coprire l'estremità delle strisce con un rotolo fatto con la pasta avanzata. Dorare la superficie della pasta frolla con l'uovo. Infornare per circa mezz'ora a forno moderato

Chiapella Consiglia di utilizzare per questa Crostata stampi antiaderenti Ballarini della linea "La Dolce Vita".

Orario Apertura

Lunedì: 15:30 - 19:30
Dal Martedì al Sabato: 9:00 - 12:30 / 15:30 - 19:30

 

Close Panel

Area Riservata